Cardus (TV)

In una delle zone più suggestive del centro storico di Vittorio Veneto, di fronte all’area dell’antico castello, è nato Cardus nuovo locale di design dove botanica e gourmet si incontrano. Situato proprio accanto alla Porta di San Giovanni, detta anche Porta della Muda per via dell’antica dogana che aveva sede nell’edificio, il Cardus racchiude nel nome parte della sua storia. Il cardo, infatti, è un ortaggio noto già ai tempi dei romani e, soprattutto, è il simbolo della Scozia dove lo chef Paolo Balbinot ha vissuto per anni prima di rientrare nelle sue terre d’origine e dare vita a questo particolare progetto gourmet.

Cardus - Veneto Secrets

Con un interior décor dalle linee pulite e eleganti, che mette in risalto la bellezza dei muri trecenteschi e la storicità dell’edificio, il locale si rivela nei dettagli di design creati artigianalmente e disegnati per la maggior parte proprio da Paolo. Dal tavolo all’ingresso, realizzato con sezioni di briccola e resina, agli arredi in legno della sala centrale, al divano anni 60 di Gio Ponti, ogni cosa è stata scelta con la stessa cura che viene riservata alla proposta eno-gastronomica. Il fil-rouge che lega i piatti di Paolo è la stagionalità insieme, naturalmente, alla valorizzazione del prodotto locale, dall’agnello dell’Alpago ai formaggi di Tarzo. Ogni suo piatto è una sorpresa di gusti e colori, un omaggio alla ricchezza della natura che si esprime nell’utilizzo di piante spontanee e fiori, raccolti personalmente da Paolo tra le colline della zona. Il menù, che viene piuttosto definito “percorso di gusto”, cambia in base alla disponibilità delle materie prime o del pescato del giorno, dalle fioriture e dalle primizie di stagione che ispirano la creazione di nuovi piatti o di ricette tradizionali rivisitate in chiave contemporanea.

Cardus - Veneto Secrets

Una mise en place di rara bellezza, realizzata dalle mani dell’artista della ceramica Alessio Moras, accompagna le creazioni di Paolo creando un’armonia assoluta. La proposta enologica va di pari passo, offrendo un’ottima lista di vini biodinamici che si aggira tra le 170 e le 200 referenze principalmente naturali e italiane L’anima botanica del Cardus si esprime anche nelle proposte del bar, dove anche i cocktails e gli short drinks vengono preparati utilizzando gli sciroppi e gli estratti naturali preparati dallo chef come, ad esempio, il profumatissimo Hugo con vero sciroppo di Sambuco o l’AmeriCardus, un Americano speciale davvero imperdibile! Grazie al suo delizioso déhor, un vero giardino segreto intimo e rilassante, il Cardus è perfetto anche per un aperitivo o un dopo-cena tra amici tra panche in legno, luci soffuse e morbidi cuscinoni sui quali dimenticare il tempo.

Il segreto

In linea con l’idea di natura e sostenibilità, al posto della classica tovaglia i tavoli vengono allestiti con dei runner e delle tovagliette in canapa. Uno diverso dall’altro, provengono infatti da tre rotoli di tessuto originali risalenti agli anni Cinquanta.

Info utili

Cardus
via Roma, 34
31029 Vittorio Veneto (TV)
+39 0438 944014

Menù degustazione: 39/55 euro

Altri articoli

Ristorante Ai Tre Garofani - Veneto Secrets
Ai Tre Garofani (VE)
Spinechile Resort - Veneto Secrets
Spinechile Resort (VI)
Da Aurelio - Veneto Secrets
Da Aurelio (BL)
Nòmada - Veneto Secrets
Nòmada (VE)
Osteria al Corder - Veneto Secrets
Osteria al Corder (TV)
M1ka Market Place - Veneto Secrets
M1ka Market | Place (TV)
Aman Venice - Veneto Secrets
Aman Venice (VE)
Rosapetra Spa Resort - Veneto Secrets
Rosapetra Spa Resort (BL)
Glamping Canonici San Marco - Veneto Secrets
Glamping Canonici San Marco (VE)