Dolomiti Lodge Alverà (BL)

Inaugurato a dicembre 2017, Dolomiti Lodge Alverà è il nuovo indirizzo per gli amanti del design e del bel vivere, perla tra le perle delle Dolomiti venete.
Fortemente sognato dalla famiglia Alverà, che ha iniziato a lavorare al progetto ben 10 anni fa con l’aiuto dell’archistar Matteo Thun, il boutique hotel ha un’anima eco-sostenibile fortemente radicata nella tradizione del territorio ampezzano che ben si coniuga con un design internazionale e contemporaneo. Oltre alla meravigliosa vista panoramica che abbraccia le Tofane, Croda da Lago, Becco di Mezzodì e Cadin, appena entrati nella struttura si viene rapiti dalla bellezza dell’interior design, estremamente sofisticato nonostante il legno naturale domini, ovviamente, la scena, utilizzato sia per i pavimenti che per la boiserie che ricopre le pareti. Nella hall da il benvenuto agli ospiti l’orso più fotografato di Cortina: è il divano Pack di Edra rivestito in pelliccia ecologia e sovrastato dallo scenografico chandelier Random di Studio Italia Design composto da decine di bolle in oro rosa. Per gli interni della struttura, la famiglia Alverà ha lavorato con le migliori ditte e artigiani locali per dare un tocco di unicità a tutti i dettagli dell’arredo: dall’enorme camino in metallo a forma di Tofane ideato dal fabbro artista Giancarlo Candeago, al pavimento in rovere antico recuperato da vecchi casali da Antico è, sino alla boiserie realizzata dal falegname Alberto Dimai.

DSCF8228

Il Ristorante Dolomiti Lodge, capitanato dagli chef Renzo e Claudio Alverà, non delude né gli appassionati della cucina tipica né la clientela più internazionale. Il menù offre, infatti, una selezione enogastronomica locale, dove non mancano i piatti della tradizione ampezzana come i casunziei, i canederli, il goulash di manzo o il filetto di cervo, e una più internazionale che conta proposte sfiziose come i mini burger o il filetto di manzo giapponese Wagyu. Tutto è fatto in casa, in primis i deliziosi dolci e reso, ove possibile, più salubre e saporito grazie all’impiego di raffinate tecniche culinarie e da una minuziosa scelta di materie locali d’eccellenza.
Molto fornita la bellissima cantina a vista con oltre 200 etichette di vini e grappe, tra cui vere chicche del territorio lavorate in quota come lo Sforzato di Valtellina a base di uve coltivate a oltre 2000 metri d’altezza o il Franz Haas Alto Adige Pinot Nero.

E quando splende il sole, si può pranzare e abbronzarsi nella grande terrazza esterna che, orientata a sud, offre un panorama davvero maestoso.
Le 10 camere godono tutte di un terrazzo di 10 m2 con vista sulle Tofane (e ben 9 ore di sole al giorno!) e le 2 suite principali anche di sauna finlandese e bagno turco privati. Aperta solo per gli ospiti della struttura, l’hotel offre anche una spa con zona relax e servizio di snack e tisane bio immersa nella suggestiva cornice del panorama alpino.

Come potete immaginare, il Dolomiti Lodge Alverà è già diventato una meta imprescindibile per il bel mondo internazionale che frequenta Cortina.

Il segreto

La costruzione della struttura è avvenuta ex novo in tempi record: solo 9 mesi duranti i quali la famiglia Alverà è stata ogni giorno presente in cantiere per seguire i lavori affinché ogni dettaglio fosse davvero perfetto!

Info utili

Dolomiti Lodge Alverà
Località La Vera 9
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
+39 0436 4335

Doppia da 200 a notte, soggetta a variazioni in base alla stagionalità
Primi: 10 – 13 euro
Secondi: 18 – 25 euro

Altri articoli

Gellius - Veneto Secrets
Gellius (TV)
La Loggia Incantata a Treviso - Veneto Secrets
La Loggia Incantata a Treviso
Locanda Castelvecchio - Veneto Secrets
Locanda Castelvecchio
Nyù by Gellius - Veneto Secrets
Nyù by Gellius (TV)
Locanda Rosa Rosae - Veneto Secrets
Locanda Rosa Rosae (TV)
Galleria24 - Veneto Secrets
Galleria 24 (VE)
Villa 61 Maison de Campagne (BL)
Enoteca Segreta - Veneto Secrets
Enoteca Segreta (VR)
Giardino Bistrot (TV)