Aman Venice (VE)

Aman Venice, il Resort a 7 stelle cornice delle storie d’amore più famose, da George e Amal, sino a Cindy Crawdford e Rande, si trova in uno dei più bei palazzi del Canal Grande, tra bassorilievi, soffitti affrescati e decorazioni dorate, di proprietà, e abitato fino a pochi anni fa, della nobile famiglia Savoia-Arrivabene* che oggi ha riservato per sé l’ultimo piano della maestosa residenza. Aman, infatti, non si può assolutamente definire un albergo, quanto una casa di “sole” 24 camere, di cui gli ospiti sono incoraggiati a viverne ogni angolo in totale relax, dalle sale lounge affrescate dal Tiepolo, alla biblioteca, sino all’altana con una meravigliosa vista sulla città, liberi di scegliere dove e quando (non c’è alcun limite di orario) fare colazione, pranzare, cenare o godersi un brunch domenicale. Il vero lusso non è forse assecondare i propri tempi e diletti senza porsi dei limiti?

Lo splendido Palazzo Papadopoli fu costruito nel 1550 dalla famiglia di mercanti Coccina e quindi venduto alla famiglia Tiepolo, una delle più illustri della Serenissima (non collegata a quella dei celebri pittori), nel 1745. Nel 1864 fu acquistato dai conti Papadopoli che affidarono all’architetto Michelangelo Guggenheim una ricca ristrutturazione del palazzo secondo la moda Rococò di allora. Alla fine del XIX secolo il palazzo fu quindi portato in dote da Vera Papadopoli Aldobrandini per il suo matrimonio con Giberto Arrivabene ed oggi è di proprietà del nipote, il conte Giberto Arrivabene Valenti Gonzaga, che lo ha affittato a Amanresorts International.
Tra le sue straordinarie stanze spiccano la Sala da Ballo del primo piano nobile, affrescata da Cesare Rotta, e i tre saloni attigui che ospitano il ristorante e il lounge bar, un tripudio di decori dorati con vista sul Canal Grande. Al secondo piano, degni di un museo, si trovano la cucina con tre credenze di Andrea Brustolon, famoso scultore e intagliatore protagonista del barocco veneziano, e un originale soffitto scolpito di legno, la biblioteca decorata in cuoio dorato di Cordoba del ‘600, e il salone centrale con gli arredi di Jean-Michel Gathy, uno degli hotel designer più famosi al mondo, che ha creato un elegante contrasto tra pezzi di design contemporaneo di B&B, Maxalto, Citterio, gli arredi originali e gli affreschi di Giandomenico Tiepolo. Un’opera attribuita al padre, più famoso Giambattista Tiepolo, si trova nella Suite Alcova Tiepolo, una delle suite più belle al mondo con i suoi oltre 100 mq di puro sfarzo. Oltre agli affreschi, alle pareti delle varie sale si può ammirare il meglio della produzione artigianale veneziana di tessuti con le tapezzerie originali di BevilacquaFortuny e Rubelli.

Il ristorante concept Arva, che si avvale della consulenza dello chef Davide Oldani con Dario Ossola in cucina, offre un menù molto raffinato che reinterpreta, ça va sans dire con grande creatività, la cucina veneta.  Il nome Arva, infatti, fa riferimento al termine latino che significa “coltivato”, “raccolto”, identificando perfettamente l’intenzione che da’ vita ai menù stagionali del ristorante, un inno alla materia prima locale, al Km 0 e alla freschezza dei prodotti. Tra gli ingredienti primaverili si trovano infatti eccellenze locali come le castraure di Sant’Erasmo, le cicale di mare, la granceola ognuno esaltato da abbinamenti gourmet capaci di esaltarne la fragranza senza perdere l’identità dei singoli sapori. Ogni domenica viene inoltre proposto il brunch à la carte con musica dal vivo, da gustare a proprio piacimento sia nelle sale interne sia nel giardino esterno aperto da maggio a ottobre. Tra le specialità vengono proposte anche le immancabili ostriche e champagne, main course con uovo o pancetta in stile italiano “alla carbonara” o bistecca di manzo con uovo di anatra.

Al Bar, ispirato a Lord Byron, si possono invece gustare i deliziosi e scenografici signature cocktail a base di Gin, Whisky con release uniche come il Macallan fuori produzione, o il celebre Golden Martini preparato con vodka contenente minuscole foglie d’oro 24kt da accompagnare a sfiziosi cicchetti veneziani. Da Aman diventa speciale anche ordinare un semplice caffè, preparato con una raffinata macchina Elektra Belle Epoque che fa bella mostra dietro al bancone del bar.
La Spa, dedicata alle cure olistiche, è famosa per il trattamento “mezza gamba e piedi”, un must tra le shopping-addict dopo una faticosa giornata in giro per le calli di Venezia, e vede l’impiego dei migliori prodotti naturali al mondo, tra cui quelli a base delle acque delle Terme di Salsomaggiore.

Da Anna Wintour a Cindy Crawford, da Bono Vox a George Clooney, Aman Venice è la meta veneziana preferita di tante celebrità ed artisti, conquistati dalla perfezione del servizio, dalla bellezza dell’arte veneta e dal lusso di “avere” un palazzo tutto per sé, un onore concesso anche agli ospiti esterni. Si può scegliere di pranzare nel bellissimo giardino, aperto da maggio ad ottobre, in uno dei tavolini affacciati sul Canal Grande, o cenare nella Sala da Ballo, nel tavolo d’angolo vicino alla finestra panoramica per godersi il tramonto prima che faccia buio, oppure rilassarsi al Bar, lasciandosi rapire dallo spirito di Lord Byron.

Palazzo Kitchen Table

All’interno di Aman, in un intimo spazio con accesso diretto al magnifico giardino interno, è stato inaugurato un progetto tutto nuovo chiamato Palazzo Kitchen Table. L’iniziativa, a dir poco esclusiva, è nata dall’idea di avere una sala “segreta” dove potere creare eventi gourmet davvero unici come, ad esempio, il Market Stroll o le serate Cook the Lagoon. Il Market Stroll, o “passeggiata al mercato” prevede infatti che i clienti vengano accompagnati al celebre Mercato di Rialto dallo chef Dario Ossola, una guida d’eccezione per scegliere i prodotti migliori da cucinare insieme, per pranzo o per cena. Dopo il tour al mercato, gli ospiti vengono riaccompagnati alla Kitchen Table dove, insieme allo Chef, assistono in diretta alla preparazione dei piatti scoprendo così inedite preparazioni, abbinamenti gourmet e piccoli segreti da cucina stellata. Il calendario di eventi Cook the Lagoon, invece, vede protagonisti i maggiori chef internazionali invitati a creare personalissimi menù basati sulla reinterpretazione delle eccellenze di laguna per numero limitato di guest (8/10). La Kitchen Table, piccolo gioiello di design, include una favolosa cucina monoblocco firmata Marrone + Mesubim completa di piastra teppanyaki (l’unica di Venezia!) illuminata da una fila di lampade Barovier e Toso e una cantina di vini d’annata, tra cui Romanée-Conti, Krug e Dom Perignon, e eccellenze italiane, come il pregiato Masseto. Le pareti sono state dipinte a mano dall’artista Matteo Bertelli che ha scelto un motivo naturale di rami e foglie, creando un dialogo poetico con lo spazio verde all’esterno.

Il segreto

*I proprietari del Palazzo, la contessa Bianca di Savoia Aosta e il conte Giberto Arrivabene Valenti Gonzaga (le figlie Viola e Vera hanno creato la collezione ViBi Venezia, le friulane chic che piacciono anche a Kate Moss), sono grandi appassionati d’arte, lei advisor della celebre casa d’aste Christie’s e lui designer di raffinati oggetti in vetro di Murano, legno, vermeille, agata, cristallo di rocca, ispirati ai più preziosi manufatti artistici della sua casata. Oltre a far parte del decoro e della mise en place del Resort, possono essere acquistati nello store di Aman Venice da cui merita accedere dalla meravigliosa scala sospesa.

Info utili

Aman Venice
Calle Tiepolo Baiamonte 1364
30125 Sestiere San Polo, Venezia
+39 041 270 7333

Cicchetti: da 8 a 35 euro
Primi: 18 – 48 euro
Secondi: 36 – 58 euro
Cocktail: da 35 euro

Altri articoli

Nòmada - Veneto Secrets
Nòmada (VE)
Osteria al Corder - Veneto Secrets
Osteria al Corder (TV)
M1ka Market Place - Veneto Secrets
M1ka Market | Place (TV)
Da Vinci Experience - Veneto Secrets
Da Vinci Experience, la più grande mostra immersiva dedicata a Leonardo
Rosapetra Spa Resort - Veneto Secrets
Rosapetra Spa Resort (BL)
Glamping Canonici San Marco - Veneto Secrets
Glamping Canonici San Marco (VE)
Starlight Room Dolomites 360 - Veneto Secrets
Starlight Room Dolomites 360 (BL)
Cardus - Veneto Secrets
Cardus (TV)
Fiorital - Veneto Secrets
Fiorital (PD)