Casa Perbellini (VR)

La “casa” del celebre cuoco artigiano Giancarlo Perbellini, due consolidatissime stelle Michelin, è un tempio dello show-cooking dove a far da protagonista, oltre all’incredibile carisma e savoir-faire del suo padrone di casa, è un’enorme cucina a vista DeManincor rosso amaranto con profili in acciaio che avvolge in lunghezza tutto il locale. Il senso di casa si palesa all’ospite sin da quando si suona il campanello di una piccola porta in legno nascosta tra i locali di Piazza San Zeno, al centro di uno dei quartieri più autentici di Verona, e si viene accolti nel mondo di Giancarlo Perbellini. Appena entrati, ci si sente davvero nella sua cucina, dove si respira una piacevole atmosfera informale, anche se nulla è lasciato al caso.

Il piacere inizia osservando, come in un palcoscenico, la brigata preparare i piatti, muovendosi con grande eleganza senza barriere con gli ospiti, in camicia bianca, gilet grigio e coppola, e continua con un’esplosione di sapori inediti quando arrivano le prime portate. La “divisa” è un originale omaggio al nonno Ernesto, da cui Giancarlo ha appreso l’amore per l’arte della cucina, che si vestiva proprio in quel modo quando cucinava per la famiglia.
Nel menù, che cambia ogni 45 giorni, i classici che hanno reso celebre lo chef, come il wafer al sesamo con tartare al branzino, caprino all’erba cipollina e sensazione di liquirizia o i gamberi in tempura nella personale versione del “saor” con cappuccio rosso, si accompagnano a proposte di più recente interpretazione come il nido di spaghettini all’amatriciana e il Porca l’oca. Ai vari menù degustazione, il giovane sommelier Marco Matta accompagna grandi etichette veronesi insieme a rarità assolute scoperte facendo ricerca in giro per l’Europa.
Su tutto, oltre alla grande tecnica, una minuziosa ricerca degli ingredienti “perfetti”, una certezza demandata a rapporti decennali con fidati fornitori che scelgono ogni giorno la frutta e verdura più fresche o il pescato migliore, il locale non ha nessuna cella frigorifera, sino al caffè, una vera esperienza per gli estimatori di questa bevanda. Da anni Giancarlo si rifornisce, infatti, solo da Gianni Frasi, genio del caffè e titolare del Laboratorio di Torrefazione Giamaica a Verona, che crea miscele come se fossero profumi, selezionando con severità i fortunati a cui è concesso offrire le sue “creazioni” nel loro locale.

Di classe gli ambienti, dove dominano un’illuminazione impeccabile, comode poltrone nere in pelle e una mise en place minimal, ma con un tocco di originalità, in cui spiccano oggetti di Alessi, come l’alzata pieghevole Fatman e le posate Dressed, entrambe disegnate da Marcel Wenders.
Il legame intimo con gli ospiti di Casa Perbellini non poteva non estendersi anche all’ospitalità grazie al sodalizio con Cinque Rooms, il primo, vero “street hotel” in Italia, che offre altrettante camere stravaganti di design all’interno del bellissimo Palazzo Portichetti, recentemente restaurato, a due passi da Piazza San Zeno. Un soggiorno nel boutique hotel completa ad arte l’incredibile esperienza culinaria offerta da Casa Perbellini grazie ad un’originale quanto curata accoglienza in cui ad ogni ospite viene personalmente dato il benvenuto al momento del check-in, la colazione è servita solo in camera e tra i nomi delle stanze spunta un ammiccante Mr. Gray…Leggi l’articolo relativo a Cinque Rooms per conoscere tutti i segreti dell’ospitalità firmata Perbellini.

Il segreto

Giancarlo Perbellini incoraggia da sempre i suoi collaboratori a “prendere il volo”, sostenendoli nell’apertura di locali propri. Così a Verona fanno parte del network Perbellini anche il ristorante di pesce Al Capitan della Cittadella, la pizzeria gourmet Du de Cope, il ristorante Locanda 4 Cuochi, la “cicchetteria” Tapasotto e la pasticceria Dolce Locanda. Tutti vedono un’attenta supervisione dello chef per quanto riguarda gli ingredienti, la composizione del menù e la qualità dei piatti proposti.

CINQUE ROOMS HOSPITALITY

Info utili

Casa Perbellini
Piazza San Zeno 16
37123 Verona
+39 045 8780860

Menù Degustazione:
“A Mezzogiorno”: 58 euro, 2 portate + Benvenuto (antipasti) e Divertimenti (i dolci)
“Chi sceglie…prova!”: 124 euro con la possibilità di scegliere due ingredienti con cui verranno cucinati i piatti
“Assaggi”: 149 euro, 7 portate + Benvenuto (antipasti) e Divertimenti (i dolci)
(vini esclusi)

Cinque Rooms
Piazzetta Portichetti
37123 Verona
+39 045 597004

Altri articoli

Osteria dai Mazzeri - Veneto Secrets
Osteria dai Mazzeri (TV)
Salìs - Veneto Secrets
Salìs (TV)
Osteria Borgoluce - Veneto Secrets
Osteria Borgoluce (TV)
Locanda Sandi - Veneto Secrets
Locanda Sandi (TV)
Bosco del Falco - Veneto Secrets
Bosco del Falco (TV)
Punta Conterie (VE)
Antica Amelia - Veneto Secrets
Antica Amelia (VR)
La Corte - Veneto Secrets
La Corte (TV)
Venissa Ristorante e Osteria Contemporanea - Veneto Secrets
Venissa Ristorante e Osteria Contemporanea (VE)