Corte Realdi Suites (VR)

Corte Realdi più che un hotel è un modo di vivere la città dell’amore alloggiando in bellissime suite e facendo colazione sui balconi più romantici del mondo all’interno degli edifici simbolo di Verona: Palazzo Negri, dimora nobiliare del ‘600 a due passi da Porta dei Borsari, Case Mazzanti affacciate su Piazza delle Erbe, e Palazzina Monachine, convento del ‘300, a pochi metri dal Corso.

Il nuovo concetto di hospitality di cui Corte Realdi si fa portavoce si estende ad ogni aspetto del soggiorno: dal check-in fatto direttamente in camera a cura del personale dell’hotel che incontra personalmente ogni ospite al suo arrivo, alla colazione servita in camera, o consumabile al bar sottostante nel caso degli appartamenti, con la possibilità di effettuare un upgrade per averla cucinata ad hoc, sino ad un discreto e molto attento servizio concierge disponibile 24/7.
L’interior di ogni camera, che si rifà al concetto del rough luxury, è pensato per riportare il viaggiatore ai fasti cinquecenteschi con un appeal contemporaneo: gli elementi architettonici originali, volutamente restaurati lasciando “al grezzo” (in inglese rough) alcuni dei dettagli più rappresentativi del loro stile per esaltare l’autenticità storica della location, si mischiano ad arredi di design che reinterpretano con mood moderno quegli stessi stili, dando vita ad un insieme suntuoso e pop allo stesso tempo.

Tra gli appartamenti (con cucina e salotto) più belli, le suite Rosa e Mastino, situate all’interno di Case Mazzanti, uno dei palazzi più antichi del centro storico patrimonio UNESCO, che consentono di svegliarsi la mattina e fare colazione nella magnifica terrazza privata affacciata su Piazza delle Erbe e caratterizzata dai celebri affreschi di Alberto Cavalli e dagli ancora più celebri e iconici balconi verdi a ringhiera. Se preferite invece una camera, all’interno di Palazzo Negri, opera dell’architetto Giannantonio Selva, famoso per aver progettato il Gran Teatro La Fenice di Venezia, consigliamo la King Luisa Suite, allestita in quella che era la sala dei ricevimenti del nobile Palazzo, con balcone privato su via Borsari e una sexy vasca da bagno vintage posizionata davanti al letto gigante.

Corte Realdi consente di vivere lo spirito più iconico e vero di Verona, con il massimo del comfort e della privacy, eliminando ogni barriera sia temporale che fisica tra la propria camera d’hotel e la città stessa, dando vita ad un’esperienza, un viaggio nel viaggio, difficile da dimenticare.

Il segreto

Corte Realdi è l’“Unconventional hospitality” creata dall’hotelier Marco Pigozzo con l’idea di offrire al viaggiatore il meglio di una città con il plus di un’atmosfera ricercata e piacevolmente informale al tempo stesso. Oltre a Verona, potete trovare lo stesso concept anche a Garda, sull’omonimo Lago, a Torino e Venezia, con l’obiettivo di aprire presto anche in altre città.

Info utili

www.corterealdi.com
Vicolo S. Matteo 2
37121 Verona
+39 045 594015

Camere a partire da 200 euro circa 

Altri articoli

Osterie Meccaniche - Veneto Secrets
Osterie Meccaniche (PD)
Vatican Chapels - Veneto Secrets
Le Vatican Chapels e la Soundtaste Experience a San Giorgio
Chat Qui Rit - Veneto Secrets
Chat Qui Rit (VE)
Corte di Gabriela (VE)
Ristorante Belle Parti - Veneto Secrets
Ristorante Belle Parti (PD)
Osteria da Giovanni - Veneto Secrets
Osteria da Giovanni (VE)
NEW! Natura in posa, le “vanitas” più belle del mondo in mostra a Treviso fino al 27/09
Hotel Mioni Pezzato & SPA - Veneto Secrets
Hotel Mioni Pezzato & SPA (PD)
Trattoria alla Cima - Veneto Secrets
Trattoria alla Cima (TV)